Formula di struttura
Informazioni generali
Principio attivo Sildenafil
Classe dei farmaci inibitore di fosfodiesterasi PDE5
Modalità di somministrazione Orale
Categoria farmacoterapeutica Farmaci usati per frigidità, calo di libido, incapacità di soddisfare, riduzione di sensibilità
Metabolismo Epatico
IMG_HOME_PAGE

Eccitanti femminili in farmacia online

Fino a pochi anni fa si era considerato, se i partner hanno provato le difficoltà nel campo sessuale, in questa situazione l'uomo è colpevole. Tuttavia, le ultime ricerche dei sessuologi hanno mostrato che in realtà la situazione è molto più complicata. Così, se la donne è frigida, entrambi partner hanno le possibilità minimali di raggiungere orgasmo.

Ma al giorno di oggi, la maggiorità delle donne all'età di 35-40 anni diventano indifferenti alla vita sessuale e alle carezze intime. Questo disturbo coinvolge anche donne più giovani, perché lo stile di vita moderna esaurisce tantissimo donne e ritira tutte le loro forze. Ma grazie alla medicina moderna questo problema si risolve molto semplicemente. Se esiste il problema presentato devono verificare pillole eccitanti per donne.
Fin dai tempi antichi era stato notato che aumentare la libido sessuale per raggiungere orgasmo si può grazie alle erboristerie e altri componenti naturali dell'ambiente.

Di recente, le aziende farmacologiche hanno prodotto diverse lubrificazioni, gocce, spray, creme e diverse pillole eccitanti per donne. Anche se prima eccitanti femminili non erano completamente sicuri, oggi, dottori e sessuologi garantiscono la sicurezza completa. 

Come funzionano eccitanti femminili?

É possibile sortire l'effetto veloce dell'organismo, se si applica uno degli eccitanti femminile uguale agli maschili chiamati generalmente «viagra» di marchi per l'uso sia particolare che generale. Pillole per potenza maschile, quasi sempre, hanno lo stesso contenuto che pillole eccitanti per donne e non si distinguono dai diversi produttori.

Pillole eccitanti per donne si sono basate sugli estratti vegetali naturali — di erbe, radici o di frutti. La composizione spesso viene aggiunta dalle vitamine A, E, D o diverse sostanze stimolanti nella quantità della dosatura giornaliera per il paziente adulto. Alcune aziende farmacologiche aggiungono vegetali e sostanze eccitanti di sistema nervoso e stimolanti di moto sanguigno.

Ci sono le pillole eccitanti per donne con graduale ricupero della sessualità femminile. Non sono vendute a pezzo e sono indicate al determinato ciclo della medicazione, solitamente di 1 – 2 mesi.

Le donne sofferenti di basso desiderio sessuale femminile e libido possono prendere eccitanti femminili ai scopi di migliorare e diversificare la loro qualità di vivere sessuale.

Tuttavia, il desiderio sessuale è processo assai complicata e certi esperti sono scettici degli eccitanti femminili che veramente possono migliorare e mendicare disfunzione sessuale alle donne.

Di recente, ci sono tantissimi fattori che possono agire e deprimere l'interesse e la vita sessuale di donne e provocare problemi e disfunzione sessuale e difficoltà di raggiungere orgasmo. Possono comparire sia fattori psicologici come autostima e la sanità mentale, che fattori fisici come livello e lo quadro ormonale e stress.

Sono state svolte tantissime ricerche delle cause perché si abbassa il desiderio femminile. 

5 cause di basso desiderio sessuale femminile di svolgere intimità

1. Sente il dolore

Alcune ricerche hanno esplorato il legame di sesso e il dolore alle donne. La ricerca, pubblicata nel 2009 in The Journal of Sexual Medicine, ha controllato donne con dispareunia – la condizione di replicativo dolore genitale durante l'intimità che disturba dal 8 al 21% delle ragazze, secondo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

La ricerca ha verificato che donne sofferenti di dispareunia pensano di dolore e questi pensieri potrebbero essere molto facilmente abilitati. Le donne avendo la condizione sono disposte di mostrare ipervigilanza al dolore durante l'intimità.

2. Sta applicando le pillole contraccettive

Le ragazze che usano contraccettivi ormonali, come le pillole o cerotti, è più probabilmente d'avere basso desiderio femminile rispetto alle donne che non li utilizzano.

Il legame di contraccettivi ormonali e basso libido deve essere studiamo più attentamente, ha detto l'autore di scoperta preliminare. Specialmente, i ricercatori vorrebbero controllare l'impatto di diverse dosature di estrogeno e progestinici sintetici (due tipi degli ormoni comunemente usati nei contraccettivi) alla funzione sessuale femminile.

Nel 2013, scienziati della Società Europea di Contraccezione e della Salute Riproduttiva hanno condotto la recensione sistematica di letteratura del legame dell'interesse intimo e l'uso di combinati contraccettivi orali (contenuti di entrambi estrogeno e progestinici sintetici).

Hanno controllato 36 studi ed hanno trovato che il 85% degli utenti dei contraccettivi ormonali hanno registrato l'aumento di libido o nessun cambiamento di libido durante l'assunzione dei contraccettivi ormonali, mentre il 15% hanno comunicato l'abbassamento di desiderio femminile. I ricercatori hanno menzionato che la percentuale con il calo di desiderio femminile applicavano contraccettivi con il dosaggio più basso dell'estrogeno.

3. Preferirebbe masturbare

Nonostante che testosterone è associato più spesso alla virilità maschile, ormone presente può abbassare il desiderio femminile (almeno con i partner), a seconda dello studio in Journal Archives of Sexual Behavior pubblicata nel 2012. La ricerca presentata ha trovato il legame tra il livello alto di testosterone e il basso desiderio femminile, inoltre, ha verificato che ragazze con livello alto di testosterone sono più propense a masturbare invece delle donne con il basso testosterone.

I ricercatori hanno verificato il fatto interessantissimo, che livello di testosterone agli uomini non ha nessun impatto ed effetto al desiderio sessuale maschile. Scienziati hanno trovato che l'uomo medio ha più desiderio sessuale rispetto alla donna media.

4. Si è cambiata – non è com'era prima

A seconda di studio, pubblicato nel 2012, desiderio femminile può passare mentre si svolge l'incontro nella coppia. Gli studiosi hanno interrogato 170 donne e uomini eterosessuali con rapporti nella coppia da 1 a 9 mesi. Hanno scoperto, nonostante che tutti I partecipanti erano soddisfatti nei rapporti sessuali e nella coppia, donne hanno mostrato desiderio sessuale femminile più basso secondo di durabilità dei rapporti e di fidanzamento.

Nello specifico, gli studiosi hanno trovato che con ogni mese aggiuntivo di rapporti in coppia, ragazze perdono interesse sessuale su 0.02 punti dell'Indice di Funzione Sessuale Femminile. La scoperta presente non è valida agli uomini, desiderio maschile è rimasto allo stesso livello.

In qualsiasi caso del vivere, i coniugi o fidanzati devono trovare il tempo e le forze per passare la il tempo insieme e fare tentativi di diversificare la vita sessuale che una delle pari importantissimi dentro la coppia e, più che altro, nella vita coniugale per essere e rimanere felici, soddisfatti.

5. Soffre di cefalea

Lo studio The Journal of Sexual Medicine, pubblicato nel 2012, ha mostrato che ragazze con cefalee o emicranie frequenti è più probabile di avere la disfunzione sessuale alle donne invece di quelle senza il disturbo di condizione medica. Mentre si svolgeva la ricerca, sono state controllate e trattate dalle cefalee 100 donne, è venuto fuori che il 91% degli utenti nel questionario dello studio hanno risposto di avere problemi sessuali, che si sono considerati nei risultati ottenuti. 

Statistiche scientifiche di salute sessuale alle donne

Tra problemi di salute sessuale c'era anche basso desiderio sessuale femminile. Il 17% delle ragazze interrogate hanno risposto di non avere l'interesse sessuale, altri 20% delle donne hanno comunicato d'avere basso desiderio e che si sono angosciate del loro disturbo.

Esistono molti fattori possibili perché le cefalee e basso desiderio possono essere legati. Lo studio mostra che qualsiasi disturbo cronico agisce alla libido sessuale ed all'eccitazione sessuale, le persone con cefalee hanno spessi disturbi dell'umore come depressioni, ansia, entrambi influenzano al desiderio e soddisfazione sessuali. Molto spesso, anche le medicine assunte per cefalee possono avere impatto ed agire alla libido sessuale e al desiderio di svolgere l'incontro sessuale.
Prima di comprare Viagra femminile leggete molto attentamente il foglietto illustrativo.